siciliainricetta

Cabucio

Ingredienti

Dosi per la pasta: 500 g di farina di grano duro, 20 g di lievito di birra, un pizzico di sale, 1/2 bicchiere di acqua tiepida, 1 cucchiaio di olio. Per il condimento: fette di pomodoro maturo, acciughe salate, sale, pepe, origano, olio extravergine.

Preparazione

Sciogliete il lievito di birra con un pizzico di sale e un po' d'acqua tiepida, incorporatelo alla farina e lavorate bene, con l'aggiunta di qualche altro sorso d'acqua tiepida, in modo tale che la pasta sia morbida ed elastica.

Aggiungete un cucchiaio di olio e, appena la pasta sarà pronta, riducetela a una palla, avvolgetela in un tovagliolo e lasciatela da parte a lievitare per circa 1 ora.

Con l'impasto formate dei panini leggermente schiacciati, disponeteli su una placca unta e infornate a 220 gradi per circa 30 minuti.

Quando i panini saranno pronti tagliateli a metà e mangiateli ancora caldi, imbottiti con le fette di pomodoro, le acciughe (che nel frattempo avrete dissalato sciacquandole in acqua corrente), sale, pepe, origano e un filo d'olio.

Il cabucio è una ricetta tipica del trapanese: si tratta di un panino creato con l'impasto per la pizza, condito in maniera molto semplice ma dal gusto unico!


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricette siciliane Antipasti Primi asciutti Zuppe Secondi carne Secondi uova Secondi formaggio Secondi pesce Pizze e rustici Contorni Frutta Dolci Confetture Cocktail e bevande Salse e creme
Cerca nel sitoricerca avanzata »
Rubrica ricette Speciale feste

LE RICETTE PI LETTE  pane cunzato, pat di peperoni, spiedini di capesante al forno, pasta con alalunga, pollo ai peperoni, ranza e sciura, frittata di salvia e cipolle rosse, sfincione di riso, vastedda cu' sammucu, cabucio, caponata di peperoni, aspic di melone con prosciutto


Siciliainricetta.it un progetto di Impronte Digitali e Francesco Grasso - Feste e sagre in Sicilia - Partner - Cookie Policy