siciliainricetta

Dolce delle rose

Ingredienti

Dosi per la Pasta: 2 uova, 6 cucchiai di zucchero, 25 g lievito, ½ bicchiere acqua, sale q.b., farina q.b., 1 hg burro. Per il Ripieno: 1 hg burro a dadini a temperatura ambiente, 2 hg zucchero a velo, 2 cucchiai di marmellata.

Preparazione

Battere le uova ed aggiungervi il sale e lo zucchero. A parte, sciogliere il lievito con l'acqua tiepida e versare la miscela sulle uova. Aggiungere farina lentamente, mescolando bene per evitare che si formino dei grumi. A mano a mano che il composto si solidifica, unire il burro precedentemente tagliato a dadini, lavorando la pasta con le mani per far amalgamare il tutto. Quando la pasta risulta ben omogenea, tirarla con il mattarello in modo da portarla ad uno spessore di circa mezzo centimetro. In un contenitore a parte, mescolare gli ingredienti per il ripieno, finché si ottiene una crema omogenea. Preparare una teglia con carta forno in cui adagiare il dolce ed accendere il forno ad una temperatura di 180°C circa. Spalmare la crema sulla pasta e tagliare quest'ultima, creando delle strisce di larghezza di circa 10 cm. Avvolgere ciascuna striscia su se stessa e riporla sulla teglia, partendo dal centro e spostandosi verso i lati, in modo da formare tanti piccoli boccioli (la lunghezza delle strisce sarà variabile: più lunghe quelle per i boccioli centrali, più corte le altre). Con l'aiuto di un pennello, cospargere la superficie del dolce con dell'albume, zuccherare leggermente ed infornare per un'ora e mezza circa.

CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricette siciliane Antipasti Primi asciutti Zuppe Secondi carne Secondi uova Secondi formaggio Secondi pesce Pizze e rustici Contorni Frutta Dolci Confetture Cocktail e bevande Salse e creme
Cerca nel sitoricerca avanzata »
Rubrica ricette Speciale feste

LE RICETTE PIÙ LETTE  pane cunzato, patè di peperoni, spiedini di capesante al forno, pasta con alalunga, pollo ai peperoni, ranza e sciura, frittata di salvia e cipolle rosse, sfincione di riso, vastedda cu' sammucu, cabucio, caponata di peperoni, aspic di melone con prosciutto


Siciliainricetta.it è un progetto di Impronte Digitali e Francesco Grasso - Feste e sagre in Sicilia - Partner - Cookie Policy