siciliainricetta

Risotto di primavera

Ingredienti

Dosi per 4: riso per risotti 300 g, una zucchina media, 3 carotine novelle, piselli sgranati 100 g, un pugno di spinaci, un porro, una costa di sedano, uno spicchio d’aglio, 2 cucchiai di passata di pomodoro, brodo vegetale o acqua 1/3, 2 cucchiai d’olio d’oliva, burro 30 g, mezzo bicchiere di vino bianco, parmigiano grattugiato 30 g, sale

Preparazione

ELIMINATE la base delle radici e la parte verde scuro del porro e tagliatelo a rondelle sottili. Sminuzzate la costa di sedano senza le foglie e tagliate le carote e la zucchina a bastoncini. Separate le foglie di spinaci e lavatele più volte per eliminare i residui di terra. Alla fine sgocciolatele molto bene e tagliatele a striscioline.
VERSATE l’olio d’oliva in una casseruola a bordi bassi e fatevi dorare lo spicchio d’aglio sbucciato e tagliato in due. Quando avrà preso colore scartatelo e gettate nella casseruola il porro e il sedano. Lasciate appassire per 5 minuti a fuoco medio e, quando iniziano a dorare, aggiungete le zucchine, i piselli e le carote. Cuocete per altri 5 minuti quindi unite la passata di pomodoro e un mestolino di brodo. Proseguite la cottura a fuoco medio.
FONDETE nel frattempo metà del burro in una padella. Quando sarà sciolto, unite il riso e fatelo tostare per 1 minuto mescolando finché diventa traslucido. Versate il mezzo bicchiere di vino e fatelo assorbire completamente. A questo punto togliete dal fuoco e trasferite il riso nella casseruola delle verdure. Cominciate ad aggiungere il brodo bollente e sempre mescolando fate assorbire quello versato. Continuate così fino alla cottura del riso. Occorreranno 18-20 minuti. Salate a metà cottura.
GETTATE gli spinaci nel risotto due minuti prima della fine della cottura. Spegnete la fiamma quando il riso è a punto, unite il burro rimasto e il parmigiano grattugiato. Mantecate e lasciate riposare il risotto per un paio di minuti. Servite accompagnando con un filo d’olio extravergine e altro parmigiano da usare a piacere.

CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricette siciliane Antipasti Primi asciutti Zuppe Secondi carne Secondi uova Secondi formaggio Secondi pesce Pizze e rustici Contorni Frutta Dolci Confetture Cocktail e bevande Salse e creme
Cerca nel sitoricerca avanzata »
Rubrica ricette Speciale feste

LE RICETTE PIÙ LETTE  pane cunzato, patè di peperoni, bastaddu affucatu, sfincione di riso, scacce modicane, pollo ai peperoni, biscotti totò, zucca fritta alla siciliana, cotognata siciliana, scacce ragusane, spiedini di capesante al forno, ranza e sciura, mostaccioli siciliani


Siciliainricetta.it è un progetto di Impronte Digitali e Francesco Grasso - Feste e sagre in Sicilia - Partner - Cookie Policy