siciliainricetta

Baccalà in agrodolce

Ingredienti

Dosi per 4: baccalà già ammollato 700 g, una cipolla rossa, un cucchiaio di zucchero, un cucchiaio di capperi sott’aceto, un cucchiaio di uvette secche, aceto di vino bianco 20 g, olio d’oliva 40 g, sale, pepe bianco, olio per friggere, farina.

Preparazione

SBUCCIATE la cipolla e affettatela sottilmente. Mettetela in una ciotola con lo zucchero, i capperi e le uvette e versatevi sopra l’aceto bollente. Lasciate raffreddare per 30 minuti, quindi unite sale, pepe e l’olio d’oliva.
DILISCATE, spellate e tagliate a pezzi regolari il baccalà. Infarinatelo e friggetelo nell’olio caldo, girandolo su ambo i lati, finché sarà ben dorato.
SCOLATE il pesce, sgocciolandolo bene, e deponetelo su carta assorbente. Trasferitelo su un piatto di portata caldo e versatevi sopra la marinata. Servite subito, magari con patate lessate oppure un’insalata.

CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricette siciliane Antipasti Primi asciutti Zuppe Secondi carne Secondi uova Secondi formaggio Secondi pesce Pizze e rustici Contorni Frutta Dolci Confetture Cocktail e bevande Salse e creme
Cerca nel sitoricerca avanzata »
Rubrica ricette Speciale feste

LE RICETTE PIÙ LETTE  sfincione di riso, pane cunzato, ombrina arrosto, pasta a taianu, patè di peperoni, scacce modicane, cabucio, ranza e sciura, polpette di mucco, frittelle di finocchietto selvatico, spiedini di capesante al forno, gamberoni saltati in padella


Siciliainricetta.it è un progetto di Impronte Digitali e Francesco Grasso - Feste e sagre in Sicilia - Partner - Cookie Policy