siciliainricetta

Cucciddatu scaniatu

Ingredienti

100 g di farina di grano duro, acqua, strutto o olio di oliva, sale, pepe nero, salsiccia fresca, caciocavallo grattugiato.

Preparazione

Impastare la farina con acqua e strutto, o se si preferisce con l'olio d'oliva (per ottenere una pasta più morbida).
Dopo qualche minuto aggiungere il sale, il pepe e il caciocavallo grattugiato all'impasto e continuare a manipolarlo con le mani in modo da amalgamare bene il tutto.
Piegare la pasta e dare forma di ferro di cavallo e aggiungere abbondante salsiccia al centro della pasta.
Infornare in una teglia da forno ben unta di olio d'oliva.

Oltre al classico cucciddatu semplice o con salsiccia ci sono varianti con ricotta o con ricotta e salsiccia. In tal caso vi serviranno: 400 g di farina, 2 uova, 10 g di lievito, 70 g di strutto, 150 g di caciocavallo grattugiato, sale. Gli ingredienti per il ripieno sono: ricotta 150 g di ricotta, salsiccia, 1 uovo.

Impastare la farina con un pò di acqua tiepida aggiungendo strutto, lievito e un pizzico di sale.
Lavorare l'impasto e lasciare lievitare per circa un'ora, coperto in un canovaccio.
Disporre la pasta a forma di un rotolo della lunghezza di circa 40 cm e con un coltello tracciare un taglio per tutta la lunghezza, profondo per metà del suo spessore.
Con le dita, a tratti di 5 cm, richiudete la pasta e dilatate gli intervalli lasciati liberi.
Dare alla pasta forma di ferro di cavallo o se preferite forma circolare.
Battere a schiuma le uova intere e aggiungere il caciocavallo grattugiato, la ricotta e la salsiccia sbriciolata. Con questo composto condire i 5 cm di intervalli lasciati liberi nella pasta.
Infornare in una teglia da forno unta con olio d'oliva a una temperatura di 250°C circa.
Far cuocere bene all'interno.

Il cucciddatu scaniatu (scaniare - dal siciliano impastare, rimodellare) è un prodotto tipico di Scicli (Ragusa) dalla forma a ciambella, con diametro di circa 20 cm e peso approssimativo di 250 grammi.


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricette siciliane Antipasti Primi asciutti Zuppe Secondi carne Secondi uova Secondi formaggio Secondi pesce Pizze e rustici Contorni Frutta Dolci Confetture Cocktail e bevande Salse e creme
Cerca nel sitoricerca avanzata »
Rubrica ricette Speciale feste

LE RICETTE PI LETTE  pane cunzato, pasta a taianu, ranza e sciura, frittelle di finocchietto selvatico, vastedda cu' sammucu, pat di peperoni, sfincione di riso, ombrina arrosto, cabucio, spiedini di capesante al forno, scacce modicane, pasta con alalunga


Siciliainricetta.it un progetto di Impronte Digitali e Francesco Grasso - Feste e sagre in Sicilia - Partner - Cookie Policy