siciliainricetta

Insalata di coniglio e indivia

Ingredienti

Dosi per 4: una sella di coniglio, 4 rametti di timo, uno scalogno, 2 cespi di insalata belga bianca e uno di belga rossa, 2 fette di pane, fagiolini 80 g, senape rustica, vino bianco secco, olio d’oliva, sale, pepe.

Preparazione

DISOSSATE la sella di coniglio in modo da ottenere i 2 filetti. Tritate finemente lo scalogno con le foglioline di timo, unite una presa di sale e distribuite il trito sui filetti di coniglio. Quindi, partendo dalla parte più sottile, arrotolate ogni filetto su se stesso e legatelo.
CUOCETE i filetti in casseruola con 3 cucchiai di olio, mezzo bicchiere di vino e mezzo di acqua per circa 35 minuti. A metà cottura salate e pepate.
PULITE i fagiolini, lavateli e lessateli in acqua bollente salata per 20 minuti. Poi lasciateli raffreddare e tagliateli obliquamente in 2 o 3 pezzi. Tagliate a dadini il pane e mettetelo a tostare in forno già ben caldo.
LASCIATE intiepidire i filetti di coniglio, slegateli, poi affettateli piuttosto spessi. Suddivideteli nei piatti individuali. Aggiungete quindi l’insalata mondata e lavata, i fagiolini e i crostini di pane. Condite con il fondo di cottura del coniglio che avrete sgrassato con 2 cucchiai di vino bianco a cui avrete aggiunto un cucchiaino di senape.

CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricette siciliane Antipasti Primi asciutti Zuppe Secondi carne Secondi uova Secondi formaggio Secondi pesce Pizze e rustici Contorni Frutta Dolci Confetture Cocktail e bevande Salse e creme
Cerca nel sitoricerca avanzata »
Rubrica ricette Speciale feste

LE RICETTE PIÙ LETTE  pane cunzato, pasta a taianu, sfincione di riso, zucca fritta alla siciliana, cabucio, patè di peperoni, ranza e sciura, spiedini di capesante al forno, cotognata siciliana, allorino - liquore di alloro, scacce modicane, vastedda cu' sammucu


Siciliainricetta.it è un progetto di Impronte Digitali e Francesco Grasso - Feste e sagre in Sicilia - Partner - Cookie Policy