siciliainricetta

Nasello sui crostoni

Ingredienti

Dosi per 4: filetti di nasello 400 g, 1/2 verza, 4 pomodori da sugo, un porro, una costa di sedano, una carota, un dl di vino bianco, 2 cucchiai d’olio d’oliva, qualche rametto di prezzemolo, 4 grosse fette di pane, sale, un cucchiaio di farina bianca.

Preparazione

DIVIDETE a fette e poi a listarelle sottili il mezzo cavolo, dopo averlo privato del torsolo e delle foglie esterne più scure. Lavate la verdura sotto l’acqua corrente e scolatela. Scottate i pomodori in acqua bollente, quindi sbucciateli, tagliateli in quattro, eliminate i semi e tagliate la polpa a dadini.
ELIMINATE la parte verde del porro e tagliatelo a rondelle sottili. Pulite e lavate il sedano, sbucciate la carota e tagliate entrambi a dadini oppure a bastoncini. Tritate finemente il prezzemolo e lo spicchio d’aglio.
SCALDATE metà dell’olio in una grande padella poi fatevi appassire insieme tutte le verdure e gli aromi del soffritto, a fuoco piuttosto basso, senza far colorire. Dopo circa 10 minuti, unite la verza, salate e lasciate appassire per 15 minuti. Sfumate con il vino e lasciatelo evaporare, quindi unite la polpa dei pomodori. Coperchiate e proseguite la cottura per circa 10 minuti.
INFARINATE i filetti di nasello, eventualmente tagliati in due, e cuoceteli in padella, a fuoco medio, con l’olio rimasto. Calcolate 6/7 minuti in tutto, girandoli a metà cottura con una spatola, per non romperli. Adagiateli sul pane ben tostato ancora caldo e circondate con le verze stufate. Servite subito ben caldo.

CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricette siciliane Antipasti Primi asciutti Zuppe Secondi carne Secondi uova Secondi formaggio Secondi pesce Pizze e rustici Contorni Frutta Dolci Confetture Cocktail e bevande Salse e creme
Cerca nel sitoricerca avanzata »
Rubrica ricette Speciale feste

RICETTE PIÙ LETTE  pasta a taianu, pane cunzato, cabucio, ranza e sciura, spiedini di capesante, padellata di pesce, ruota di pesce spada, sfincione di riso, pasta con alalunga, frittelle di finocchietto selvatico, polpette di sarde alla trapanese, la pantofola, impanate siracusane, sfincione alla ficarazzese, scacce modicane


Siciliainricetta.it è un progetto di Impronte Digitali e Francesco Grasso - Feste e sagre in Sicilia - Partner - Cookie Policy