siciliainricetta

Pappardelle di borragine

Ingredienti

Dosi per 6: pappardelle fresche all’uovo 400 g, 2 spicchi d’aglio, borragine (o erbette) 200 g, pinoli 30 g, 2 acciughe sotto sale, 6 cucchiai di olio d’oliva extravergine, ricotta fresca 100 g, 3 cucchiai colmi di pecorino grattugiato, sale, pepe.

Preparazione

LAVATE bene le foglie di borragine e tagliatele a listarelle sottilissime, senza scolarle troppo. Dissalate le acciughe sotto l’acqua corrente, eliminate le lische e tagliatele a piccoli pezzetti.
SBUCCIATE gli spicchi d’aglio e tagliuzzateli, poi fateli imbiondire a fuoco vivo, in una padella con l’olio. Quando l’aglio è dorato, scartatelo e gettate nella padella le acciughe.
LASCIATE disciogliere completamente le acciughe e unite quindi i pinoli. Lasciateli dorare leggermente e unite quindi la borragine. Abbassate il fuoco al minimo, salate leggermente e lasciate cuocere per circa 10 minuti, aggiungendo un po’ di acqua calda se necessario.
LESSATE la pasta, scolatela e mettetela nella padella. Unite la ricotta, diluite con l’acqua della pasta tenuta da parte e mescolate bene. Unite infine il pecorino, un po’ di pepe macinato al momento e servite subito.

CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricette siciliane Antipasti Primi asciutti Zuppe Secondi carne Secondi uova Secondi formaggio Secondi pesce Pizze e rustici Contorni Frutta Dolci Confetture Cocktail e bevande Salse e creme
Cerca nel sitoricerca avanzata »
Rubrica ricette Speciale feste

RICETTE PIÙ LETTE  pasta a taianu, pane cunzato, cabucio, ranza e sciura, spiedini di capesante, padellata di pesce, ruota di pesce spada, sfincione di riso, pasta con alalunga, frittelle di finocchietto selvatico, polpette di sarde alla trapanese, la pantofola, impanate siracusane, sfincione alla ficarazzese, scacce modicane


Siciliainricetta.it è un progetto di Impronte Digitali e Francesco Grasso - Feste e sagre in Sicilia - Partner - Cookie Policy