siciliainricetta

Pasta con i tenerumi

Ingredienti

Dosi per 6: 4 mazzi di tenerumi (foglie tenere della zucchina lunga), 1 zucchina lunga, ½ kg di pomodoro da spellare, 300 g di spaghetti spezzati, 6 spicchi d’aglio, 1 mazzetto di basilico, olio, sale, pepe nero.

Preparazione

Staccate dal fusto le foglie più tenere che andranno, lavate accuratamente e quindi lessate in un litro d’acqua salata. Tiratele fuori, ancora al dente, utilizzando una schiumarola e tritatele al coltello. Nell’acqua rimasta lessate la zucchina, spellata e tagliata a cubetti. Tirate fuori anche questa con l’ausilio della schiumarola e mettetela da parte.

Preparazione del pomodoro a picchio pacchio.
Fate sbollentare i pomidoro, pelateli, privateli dei semi e tagliateli a filetti. Mettete poi a soffriggere i sei denti d’aglio interi in abbondante olio extravergine d' oliva avendo cura di non farli bruciare. Aggiungete quindi i filetti di pomidoro e fate cuocere per 3 minuti. Regolate di sale e spegnete. Unite adesso in un tegame di coccio o pentola antiaderente i tenerumi tritati ed i cubetti di zucchina aggiungendo un po’ di quell’acqua nella quale avevate lessato la verdura. Regolatevi ad occhio in base alla pasta che dovrete cucinare. L’acqua restante mettetela a bollire su un altro fornello perché potrebbe servirvi per terminare la cottura. Quando le verdure avranno raggiunto il bollore calate la pasta e tiratela quasi come un risotto. Un paio di minuti prima che la pasta termini la cottura unite il picchio pacchio bollente, un generoso quantitativo di foglioline di basilico ed il pepe nero o il peperoncino (secondo i vostri gusti). Mettete in una zuppiera di ceramica da portata (in modo tale che la minestra possa intiepidirsi senza che la pasta possa scuocersi) e servite con un pò d'olio.



CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricette siciliane Antipasti Primi asciutti Zuppe Secondi carne Secondi uova Secondi formaggio Secondi pesce Pizze e rustici Contorni Frutta Dolci Confetture Cocktail e bevande Salse e creme
Cerca nel sitoricerca avanzata »
Rubrica ricette Speciale feste

RICETTE PIÙ LETTE  pasta a taianu, pane cunzato, cabucio, ranza e sciura, spiedini di capesante, padellata di pesce, ruota di pesce spada, sfincione di riso, pasta con alalunga, frittelle di finocchietto selvatico, polpette di sarde alla trapanese, la pantofola, impanate siracusane, sfincione alla ficarazzese, scacce modicane


Siciliainricetta.it è un progetto di Impronte Digitali e Francesco Grasso - Feste e sagre in Sicilia - Partner - Cookie Policy