siciliainricetta

Patè di peperoni

Ingredienti

Dosi per 2 vasi: 4 grossi peperoni, 2 spicchi d’aglio, 40 g di capperi sottaceto, 80 g di olive nere snocciolate, 6 cucchiai d’aceto, peperoncino in polvere, 2 dl d’olio extravergine d’oliva, sale, pepe.

Preparazione

Abbrustolite i peperoni sul fornello o sotto il grill del forno. La pelle deve diventare nera. Chiudeteli in un sacchetto di carta e attendete 10 minuti. Spellateli e apriteli. Eliminate piccioli, semi e filamenti.

Tritate i peperoni con un grosso coltello oppure tagliateli a dadini. Preparate un triplo strato di carta assorbente su un tagliere e distribuiteci il trito. Coprite i peperoni con altri strati di carta e premete con le mani finché la carta ha assorbito buona parte del loro liquido.

Scaldate a fuoco basso qualche cucchiaio d’olio e fateci appassire l’aglio tritato. Spegnete e aggiungete l’olio rimasto.
Unite i peperoni, i capperi, le olive a pezzettini, l’aceto, un cucchiaino raso di sale, una macinata di pepe e un pizzico di peperoncino. Mescolate.

Versate nei barattoli e, se necessario, aggiungete altro olio. Chiudete bene e sterilizzate per un’ora e 30 minuti circa.


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricette siciliane Antipasti Primi asciutti Zuppe Secondi carne Secondi uova Secondi formaggio Secondi pesce Pizze e rustici Contorni Frutta Dolci Confetture Cocktail e bevande Salse e creme
Cerca nel sitoricerca avanzata »
Rubrica ricette Speciale feste

RICETTE PIÙ LETTE  pasta a taianu, pane cunzato, cabucio, ranza e sciura, spiedini di capesante, padellata di pesce, ruota di pesce spada, sfincione di riso, pasta con alalunga, frittelle di finocchietto selvatico, polpette di sarde alla trapanese, la pantofola, impanate siracusane, sfincione alla ficarazzese, scacce modicane


Siciliainricetta.it è un progetto di Impronte Digitali e Francesco Grasso - Feste e sagre in Sicilia - Partner - Cookie Policy