siciliainricetta

Sgombri con finocchi

Ingredienti

Dosi per 4: 4 sgombri da porzione, 2 finocchi, un mazzetto di finocchietto selvatico, uno spicchio d’aglio, un cucchiaio di uvetta secca, 1 cucchiaio di pinoli, 4 cucchiai d’olio d’oliva, 1/2 bustina di zafferano, sale, pepe.

Preparazione

RICAVATE i filetti degli sgombri eliminando la testa, la coda, le interiora e la lisca. Sciacquateli sotto abbondante acqua corrente e asciugateli bene con carta assorbente.
MONDATE i finocchi, sciacquateli bene e lessateli in abbondante acqua salata, scolandoli al dente. Scaldate due cucchiai d’olio in una larga padella e fatevi cuocere gli sgombri a fuoco medio, tenendoli con la pelle verso l’alto, per circa 5 minuti.
SCALDATE l’olio rimasto in un’altra padella e fatevi soffriggere lo spicchio d’aglio leggermente schiacciato. Eliminatelo e gettate nella padella i finocchi tagliati a spicchi. Lasciateli soffriggere per qualche minuto quindi unitevi i pinoli e le uvette.
UNITE alla fine lo zafferano diluito in poca acqua calda. Lasciate cuocere per 2 minuti, quindi aggiungete i filetti di sgombro. Salate, insaporite con una macinata di pepe e proseguite la cottura per altri 5 minuti. Servite subito ben caldo.

CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricette siciliane Antipasti Primi asciutti Zuppe Secondi carne Secondi uova Secondi formaggio Secondi pesce Pizze e rustici Contorni Frutta Dolci Confetture Cocktail e bevande Salse e creme
Cerca nel sitoricerca avanzata »
Rubrica ricette Speciale feste

RICETTE PIÙ LETTE  pasta a taianu, pane cunzato, cabucio, ranza e sciura, spiedini di capesante, padellata di pesce, ruota di pesce spada, sfincione di riso, pasta con alalunga, frittelle di finocchietto selvatico, polpette di sarde alla trapanese, la pantofola, impanate siracusane, sfincione alla ficarazzese, scacce modicane


Siciliainricetta.it è un progetto di Impronte Digitali e Francesco Grasso - Feste e sagre in Sicilia - Partner - Cookie Policy