siciliainricetta

Tagliatelle con ragų di fave

Ingredienti

Dosi per 6: 300 g di tagliatelle all’uovo, 300 g di fave fresche sgranate, 30 g di mandorle sgusciate e pelate, un’arancia non trattata, 30 g di pecorino grattugiato, 6 pomodori secchi sott’olio, olio extravergine di oliva, sale, pepe nero.

Preparazione

SCOTTATE le fave in acqua bollente salata per 10 minuti. Scolatele, raffreddatele sotto l’acqua corrente ed eliminate la pellicina dura che le riveste. Tostate le mandorle in un padellino antiaderente per qualche minuto.
FRULLATE le fave con le mandorle, il pecorino, la scorza grattugiata e il succo di mezza arancia e 6 cucchiai di olio.
SCOLATE i pomodori secchi dall’olio e tagliateli a tocchetti. Nel frattempo cuocete le tagliatelle. Usate un po’ dell’acqua di cottura per diluire il ragù di fave. Scolate la pasta e conditela, aggiungendo i pomodori a pezzetti e una macinata di pepe.


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricette siciliane Antipasti Primi asciutti Zuppe Secondi carne Secondi uova Secondi formaggio Secondi pesce Pizze e rustici Contorni Frutta Dolci Confetture Cocktail e bevande Salse e creme
Cerca nel sitoricerca avanzata »
Rubrica ricette Speciale feste

RICETTE PIŲ LETTE  pasta a taianu, pane cunzato, cabucio, ranza e sciura, spiedini di capesante, padellata di pesce, ruota di pesce spada, sfincione di riso, pasta con alalunga, frittelle di finocchietto selvatico, polpette di sarde alla trapanese, la pantofola, impanate siracusane, sfincione alla ficarazzese, scacce modicane


Siciliainricetta.it č un progetto di Impronte Digitali e Francesco Grasso - Feste e sagre in Sicilia - Partner - Cookie Policy