siciliainricetta

Torta di San Valentino Cuore di cioccolato

Ingredienti

Dosi per il pan di spagna: 6 uova, 180 g di farina, 220 g di zucchero, 60 g di cacao, 1 bustina di lievito per dolci. Ingredienti per le creme: 500 ml di panna fresca da montare, 100 g di cioccolato fondente, 1 barattolo di nutella da 400 g.

Preparazione

Valentino fu un martire cristiano, decapitato da un soldato appartenente all’esercito di Aureliano. Da allora Valentino è considerato il protettore degli innamorati e il 14 febbraio, nel giorno della sua commemorazione, si celebra la festa dell’amore.
La festa di San Valentino nasce dal tentativo di papa Gelasio I di eliminare la festa pagana della fertilità , sostituendola con una giornata dedicata all’amore.
Preparazione del Pan di spagna
Montare le uova intere con lo zucchero cercando di ottenere un composto spumoso e gonfio. Setacciare la farina con il lievito e con il cacao e aggiunge il tutto al composto lentamente, facendo attenzione a mescolare di continuo e con delicatezza. Imburrare e infarinare uno stampo a forma di cuore, versare il composto al suo interno. Porre in forno già caldo a 180° per circa 45 minuti. Appena il pan di spagna sarà cotto, lasciarlofaffreddare, quindi sformarlo e capovolgerlo su una griglia.
Preparazione delle creme
Montare la panna fresca e porne metà in una terrina, unire la nutella e mescolare con cura.
Tagliare a metà il pan di spagna, bagnarlo con uno sciroppo fatto di acqua, zucchero e rhum e farcirlo con la crema di nutella. Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria e unirlo all’altra metà di panna montata. Ricoprire il dolce con questa crema e decorare, usando cuoricini o rose di zucchero.


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricette siciliane Antipasti Primi asciutti Zuppe Secondi carne Secondi uova Secondi formaggio Secondi pesce Pizze e rustici Contorni Frutta Dolci Confetture Cocktail e bevande Salse e creme
Cerca nel sitoricerca avanzata »
Rubrica ricette Speciale feste

LE RICETTE PI LETTE  pane cunzato, pasta a taianu, ranza e sciura, frittelle di finocchietto selvatico, vastedda cu' sammucu, pat di peperoni, sfincione di riso, ombrina arrosto, cabucio, spiedini di capesante al forno, scacce modicane, pasta con alalunga


Siciliainricetta.it un progetto di Impronte Digitali e Francesco Grasso - Feste e sagre in Sicilia - Partner - Cookie Policy