siciliainricetta

Zuppa di porri e sogliola

Ingredienti

Dosi per 4: 3 grossi porri, uno spicchio d’aglio, 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, filetti di sogliola 200 g, 8 dl di brodo, 20 steli di erba cipollina, sale, pepe nero.

Preparazione

SCARTATE dai porri la parte verde scuro e la base con le radici. Sciacquateli in abbondante acqua corrente, quindi tagliateli a rondelle sottili. Controllate che non vi sia rimasta della terra, altrimenti risciacquateli ancora e asciugateli bene.
DORATE nell’olio scaldato in una padella a bordi alti lo spicchio d’aglio diviso in due e i filetti di sogliola, tagliati a tocchetti non troppo piccoli. Quando sono leggermente coloriti e prima che inizino a disfarsi, togliete il pesce dalla padella e tenetelo da parte, coperto. Scartate l’aglio.
GETTATE nella padella i porri preparati e lasciateli soffriggere per 5 minuti a fuoco vivo, rigirando di tanto in tanto in modo che non attacchino e non brucino. Quando saranno dorati, bagnate con il brodo bollente e lasciate cuocere per 10 minuti.
SALATE se necessario e aggiungete, a fine cottura, a fiamma spenta, i filetti di sogliola dorati e l’erba cipollina tagliuzzata. Pepate, mescolate molto delicatamente per non disfare il pesce e servite la zuppa ben calda.


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricette siciliane Antipasti Primi asciutti Zuppe Secondi carne Secondi uova Secondi formaggio Secondi pesce Pizze e rustici Contorni Frutta Dolci Confetture Cocktail e bevande Salse e creme
Cerca nel sitoricerca avanzata »
Rubrica ricette Speciale feste

RICETTE PIÙ LETTE  pasta a taianu, pane cunzato, cabucio, ranza e sciura, spiedini di capesante, padellata di pesce, ruota di pesce spada, sfincione di riso, pasta con alalunga, frittelle di finocchietto selvatico, polpette di sarde alla trapanese, la pantofola, impanate siracusane, sfincione alla ficarazzese, scacce modicane


Siciliainricetta.it è un progetto di Impronte Digitali e Francesco Grasso - Feste e sagre in Sicilia - Partner - Cookie Policy